TRENITALIA. PD: sospendere ogni taglio alle tratte dei pendolari

treno-trenitaliaIl gruppo PD al Senato chiede di utilizzare gli introiti delle “Frecce” per migliorare il trasporto pendolari sulle tratte gestite da Trenitalia. In un interpellanza urgente al Governo ed al ministro delle Infrastrutture, primo firmatario il sen. Marco Filippi e sottoscritta da 35 senatori, il gruppo PD denuncia che, come avviene ormai da anni in occasione del cambio d’orario, Trenitalia sta ulteriormente riducendo il servizio per i pendolari, investendo risorse e spostando corse solo sulle tratte servite dalle “Frecce”. Per il PD si tratta di una scelta presa da Trenitalia solo per garantirsi profitti maggiori e senza nessuna considerazione per il fatto di essere comunque un servizio pubblico. Per questo il PD chiede al Ministro di intervenire e chiede che eventuali ed ulteriori contrazioni e riduzioni di servizi debbano essere fermate, e che soprattutto non debbano verificarsi con l’imminente cambio d’orario, bloccando ogni ulteriore riduzione del servizio in ambito locale fino a che non sarà stata fornita adeguata informazione al Parlamento e data risposta alle numerose interrogazioni ed interpellanze presentate sul punto. …leggi l’interpellanza