CON RIFORMA RAI SERVIZIO PUBBLICO PIU’ AUTONOMO

untitledRoma 9 giu 15. FILIPPI PD. “Con il voto di oggi dimostriamo, ancora una volta, che se il confronto in Senato non è viziato da polemiche inutili e strumentali si riescono ad ottenere buoni risultati, con accordi molto ampi”. Marco Filippi, capogruppo del PD nella commissione Infrastrutture e Comunicazioni del Senato, commenta così l’approvazione della Riforma della RAI che ora dovrà essere votata in aula. “Dopo l’intenso lavoro che ha portato al voto unanime sul nuovo codice degli appalti, quello di oggi è un risultato importante che può rilanciare il servizio pubblico, renderlo più autonomo e più orientato a rispondere ai bisogni dei cittadini. Ora sono certo che dimostreremo la stessa capacità d’intesa anche per l’approvazione del nuovo codice della strada che è già in dirittura d’arrivo. Spiace solo rilevare come capiti sempre più spesso che la buona politica, quando lavora in sintonia e senza far prevalere lo scontro, non trovi adeguato spazio per essere raccontata”.