Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul disastro della nave Moby Prince

filippi int moby22lug15resoconto del 22 luglio 2015
PRESIDENTE
. Ha facoltà di parlare il relatore, senatore FILIPPI. FILIPPI. Grazie Presidente, Onorevoli colleghi, Governo, Sono passati più di  24 anni da quella sera del 10 Aprile 1991, in cui 140 persone, a bordo del traghetto Moby Prince persero la vita, uomini donne bambini, lentamente arsi vivi in attesa di soccorsi mai arrivati… Nell’immaginario collettivo, nella memoria storica di questo paese, questa vicenda, questa tragedia, questa strage impunita come la definiscono i familiari delle vittime, sembra non essere mai accaduta.  Alla ribalta della cronaca al momento dell’evento, poi quasi più niente, solo il dolore dei congiunti e delle istituzioni, enti locali e qualche regione, sostanzialmente inermi… Ogni anno Livorno, la mia città, alla ricorrenza dell’evento, assiste alla rabbia crescente di genitori che si corrodono pensando di essere sopravvissuti ai figli, ai figli cresciuti senza un genitore, alle mogli rimaste vedove con una famiglia da portare avanti. Sono loro le ulteriori vittime di una vicenda dolorosa aggravata da omissioni, manomissioni e depistaggi. Sono passati 24 anni, e ad ogni anno i familiari delle Vittime, invocano e implorano le istituzioni per ottenere due semplici cose:  Verità e giustizia! …leggi tutto l’intervento