TRASPORTI: FILIPPI (PD), PASSEGGERO TORNI AD ESSERE FIGURA CENTRALE

carta dei serviziRoma, 7 lug. (AdnKronos) – La figura del passeggero deve “tornare ad essere centrale” nello sviluppo del mercato dei trasporti, dove “la concorrenza tra privati o lo svolgimento dei servizi con aziende municipalizzate deve puntare a combinare insieme costi competitivi e qualità dei servizi”. Lo dichiara Marco Filippi, capogruppo PD nella commissione trasporti del senato, dove questa mattina si è svolto un convegno sulla Carta dei servizi ed i diritti dei passeggeri. L’incontro ha voluto fare il punto della situazione al termine di un percorso normativo europeo e nazionale durato quasi 7 anni, che attualmente offre un quadro preciso di tutela dei diritti del passeggeri in tutti i settori del trasporto. Dal convegno sono emersi progressi nel trasporto ferroviario sotto il punto di vista della puntualità e del materiale, ma anche come sia necessario migliorare ancora il settore dedicato al trasporto dei pendolari aumentando la concorrenza anche nel settore del trasporto regionale, senza più confusione tra committente e operatore. Come pure è emersa la necessità di un’attenta verifica del settore del trasporto marittimo, dove la concorrenza effettiva rischia di essere fortemente compromessa.  “Molte aziende di trasporto, le singole regioni, aziende  municipalizzate, hanno promosso specifiche carte dei diritti dei passeggeri, a volte anche più ampie degli obblighi previsti dalla normativa, ma non sempre questi strumenti (ed i relativi diritti) sono noti a chi utilizza i diversi mezzi di trasporto. Diffonderne la conoscenza aiuta a migliorare i vari servizi di trasporto. Ancora più fondamentale è il rispetto dei diritti delle persone disabili, perché il diritto alla mobilità con i diversi mezzi di trasporto pubblico è uno dei punti fondamentali per essere pienamente integrati. Promuovere e tutelare meglio questi diritti è uno degli obiettivi fondamentali ancora da raggiungere” ha concluso il senatore Pd.
La scheda del Convegno Carta dei Servizi: i diritti dei passeggeri
Relazioni: Laura Cantini, Pietro Spirito, Andera Camanzi